FTS S.p.A. - Official Web Site | Tessuti ibridi: le applicazioni
Da oltre 90 anni, la tessitura FTS è orientata all’innovazione tecnologica, allo sviluppo e alla crescita, conservando l’eredità del Cotonificio Ozella, fondato nel 1924. La continua attività di ricerca tecnologica porta nel 1940 alla registrazione del brevetto internazionale e del marchio Filtrozella. L’azienda si trasferisce a San Maurizio Canavese negli anni ’60 e diversifica la produzione affiancando ai tessuti tradizionali in cotone, la tessitura di prodotti tecnici realizzati con fibre sintetiche (poliestere e poliammide ad alta tenacità).
Fts Spa, fibre e tessuti speciali, fibra di carbomio, fibra aramidica, fibra ibrida
15793
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15793,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
 

Tessuti ibridi: le applicazioni

MOTORSPORT

I tessuti utilizzati per realizzare caschi o componenti per il settore “motorsport” devono garantire facilità di modellazione e lavorazione durante la fase produttiva, nonché leggerezza e assorbimento dell’energia cinetica nel manufatto.

FTS propone varie tipologie di tessuti unidirezionali, tessuti monofibra/ibridi in aramidica o in carbonio pre-resinati particolarmente adatti alla fustellatura e al posizionamento nello stampo.

NAUTICA

I cantieri nautici devono rispondere ad esigenze complesse e in costante evoluzione.

I requisiti più importanti da soddisfare durante le fasi di taglio e posa in opera in cantiere sono: leggerezza, direzionalità del rinforzo, facilità di impregnazione ed elevata maneggevolezza del materiale. 

Per questo FTS propone tessuti ortogonali in carbonio o fibra di vetro di peso elevato (superiore ai 400 g/m²) e tessuti unidirezionali termosaldati di facile utilizzo e impregnazione.

Se è richiesta una più elevata resistenza all’urto sono disponibili tessuti in fibre para-aramidiche.

ATTREZZATURE SPORTIVE

Il settore delle attrezzature sportive sta vivendo un grande sviluppo tecnologico e di mercato.
I manufatti realizzati con tessuti speciali trovano applicazione in molteplici discipline sportive: ciclismo, canottaggio, kayak, vela e windsurf, sci, tennis, pesca sportiva, escursionismo, etc.

I tessuti speciali offrono sicuri vantaggi in termini di leggerezza, resistenza e risultato estetico: una scelta vincente per tutte le industrie che progettano e costruiscono attrezzature sportive.

Per tali applicazioni i tessuti più indicati sono in carbonio o ibridi con fibre di vetro e para-aramidiche.

INDUSTRIA

Vari ambiti industriali ricorrono ai tessuti tecnici/speciali per rispondere a molteplici esigenze.
La vasta gamma di prodotti FTS garantisce soluzioni tessili per ogni campo di applicazione a costi ottimizzati.

I tessuti FTS in fibra di carbonio, poliestere, aramidica, Nylon, fibra di vetro o cotone si collocano ai massimi livelli qualitativi del mercato.

AUTOMOTIVE

I settori dei trasporti terrestri e dell’automotive fanno un largo utilizzo di tessuti realizzati con fibre speciali.

Le soluzioni più diffuse e indicate sono i tessuti in fibre di carbonio o i tessuti ibridi di fibra di carbonio e para-aramidica.

I tessuti in carbonio sono indicati perché combinano eccezionali proprietà meccaniche e grande leggerezza.

I tessuti ibridi, grazie all’accostamento delle due fibre (carbonio e para-aramidica), permettono di raggiungere prestazioni più elevate rispetto ai tessuti in sola fibra di carbonio e permettere una migliore resa estetica, creando geometrie cromatiche particolarmente piacevoli.